sabato 21 marzo 2015

Cosa c'è sul tavolo?

Terminato di accessoriare l'angolo cucina (anche se sinceramente non riesco mai ad arrivare ad una fine, sarei capace di aggiungere, togliere e modificare all'infinito...) sono passata al "riempimento" dei mobili dell'angolo pranzo.
Il tavolo lo vedevo adatto ad accogliere una preparazione particolare, ricca di dettagli. La scelta, dettata un po' anche dall'ispirazione del momento in cui mi apprestavo a lavorare al progetto (tra maggio e giugno), è caduta sulla preparazione della confettura di ciliegie, frutto tipico di quei mesi.
Mi sembrava adatta anche da un punto di vista cromatico... Il rosso ciliegia avrebbe dato un bel colpo d'occhio. Ecco...Che ne pensate?




 
La pentola è coperta, vediamo cosa c'è sotto...
 
 
 
Hmmm, ciliegie e zucchero pronte ad andare sul fuoco!
C'è anche un libro di conserve con tante ricette!
 
 
Sulla sedia, uno strofinaccio un po' logoro e scolorito...
 
 

 
E nel cassetto qualche altro accessorio...
 

 
La bilancia mi ha molto soddisfatta...E' un assemblaggio di vari elementi: la base è in legno e cartone, il quadrante (una stampa fatta da internet) è inserito in una base da bigiotteria e il piatto è il blister di un medicinale in compresse! L'imbuto del barattolo, invece, è fatto con un pezzo sottile di alluminio (cono con un piccolo cilindro inserito nella base). Il secchiello contenente le ciliegie è in cartoncino.
 

 
Ma che succede sotto il tavolo? E' caduta la scopa di saggina e il gattino ne approfitta per giocare!
 



 
Foto d'insieme e... Alla prossima!
 

 
 
 
 


4 commenti:

  1. sono senza parole.. stupendo! :)

    RispondiElimina
  2. Hi Claudia! The arrangement of the cherries and all of the items on the table, look So Real! I love the spilled sugar and the scale. You did a Terrific job creating a busy atmosphere both on top of the table as well as underneath it! :D

    elizabeth

    RispondiElimina
  3. Io penso che sia stupenda, ed hai perfettamente ragione sulla scelta del colore, risalta tantissimo! Bello anche.... il dettaglio sotto il tavolo!!!

    RispondiElimina