venerdì 2 gennaio 2015

La casa nel cassetto - Lavandino

Dopo aver incollato il pavimento e passato dello stucco tra le fughe, ho iniziato a costruire il lavandino da sistemare sotto la finestra seguendo il progetto disegnato.
La parete in polistirene l'ho interamente ricoperta di stucco e nel vano finestra ho piazzato un pannello di listelli di legno di rovere incorniciati per dare l'idea di uno scuro interno.
Per il lavandino, la mia idea era quella di una struttura in "muratura" su cui collocare il lavello, e che ho realizzato con del compensato dello spessore di 8 mm; sotto, un vano chiuso da due ante in legno di rovere e sul lato sinistro quattro piccoli cassetti.
Il lavello non è altro che una "scatoletta" fatta con del compensato da tre millimetri, completamente ricoperta di gesso e levigata, levigata, levigata... Per lo scarico ho utilizzato la parte in metallo dei bottoncini a pressione appositamente inserita in un foro.

 

 
Il ripiano ai lati del lavello, fatto di legno verniciato color verde pastello è molto...shabby!

 
Per la rubinetto ho utilizzato piccolissimi bulloncini e un bastoncino dei cotton fioc curvato e pittato con vernice metallizzata.
 
                                      
E ora vi confesso una cosa...
Durante la realizzazione non ho saputo resistere alla tentazione di veder scorrere dell'acqua :) :) :)
 
 
Dimenticavo...BUON ANNO!!! Che sia pieno di tante belle...minis!!!!!
 

 

2 commenti: